Mercedes X-Class: Perchè la scelta del segmento

Sembra che anche Mercedes come altre case automobilistiche voglia chiudere il giro sulla categoria “mezzi da lavoro”, lo stesso Daimler Zetsche Chief Executive di Mercedes, ha dichiarato: “Con il pick-up di Mercedes-Benz, chiuderemo una delle ultime lacune nel nostro portafoglio”.

Attualmente nessuna data di lancio, ma probabilmente il pick-up sarà presentato negli Stati Uniti alla fine del 2017, dove camioncini e pickup hanno guadagnato molta popolarità, con un fatturato che rappresenta il 90 per cento dei margini al lordo delle imposte globali di General Motors e Ford, questo secondo gli analisti.

mercedes x-class eventLa produzione del pickup Mercedes X-Class avrà luogo negli stabilimenti Renault e Nissan, per il fatto che hanno forgiato un’alleanza di cooperazione nel 2010. Ricordiamo i due modelli concepiti anche da queste ultime come il Nissan Navara e il concept pickup Renalt Alaskan

Per i mercati europei, australiani e sudafricani, Mercedes inizierà la produzione del “camion” presso lo stabilimento Nissan di Barcellona, ​​in Spagna, nel 2017.

L’X-Class per il mercato latino-americano invece sarà prodotto nello stabilimento Renault di Cordoba, in Argentina, a partire dal 2018.

MOTORI: 

motori proposti saranno un turbodiesel da 2.3 litri, e per i più esigenti un 3.0 V6 a gasolio.

VERSIONI

Mercedes Benz Concept X-CLASSPer quanto riguarda le versioni di questo concept al momento sono due  la “Powerful Adventurer” e la “Stylish Explorer”: la prima è più adatta all’off-road grazie all’assetto rialzato, alle protezioni specifiche per la carrozzeria, ai verricelli elettrici e alle gomme tassellate; mentre la seconda si distingue per i maxi-cerchi in lega da 22” e bada più all’eleganza. La scelta di queste due versioni così diverse, semplice, ci sarà un X-Class per chi utilizza l’auto a fini professionali, e uno per le famiglie più sportive per chi è stanco dei soliti Suv.